I consigli per la sposa

Per acquistare l’abito da sposa è meglio che una consulente ti consigli e ti aiuti a indossare gli abiti: è quindi necessario un appuntamento. Consigliamo di acquistare l’abito 5 mesi prima della data prevista per il matrimonio. Tuttavia se il matrimonio è nei mesi estivi e primaverili si può tranquillamente anticipare.
Circa due ore, diamo ovviamente massimo spazio alle spose che hanno bisogno di più tempo.
La scelta dell’abito da sposa è gratuita e senza impegno. Non è mai stata chiesta nessuna forma di pagamento al momento della prova.
Gli abiti vengono confezionati su misura, esclusivamente in Italia all’interno del nostro atelier. Al momento della scelta potrai indossare dei capi campione in modo da poter visualizzare l’abito già realizzato. Tali capi non sono destinati alla vendita e questo garantisce che l’abito del matrimonio non sia stato indossato da nessuno prima. L’abito viene poi ordinato su misura e può essere personalizzato.
Agevoliamo le clienti lontane nelle prove apportando le modifiche nel più breve tempo possibile, terminandolo poi con un servizio di spedizione, l’abito verrà consegnato appeso e stirato.
Normalmente è meglio non essere troppo numerosi, infatti tanti gusti confondono e non aiutano, meglio un paio di persone fidate e invitare gli altri durante le prove sartoriali, durante le quali potranno ammirare la sposa nel suo abito e consigliarla per tutti quei dettagli che vanno dal velo all’acconciatura, dalle scarpe al trucco.
La scelta dell’abito da sposa deve essere in sintonia con tutto il matrimonio, è quindi importante chiarire fin dal primo appuntamento quale sarà il budget e che tipo di abito si sta cercando (formale, classico, informale…); fotografie e immagini possono aiutare a capire cosa si cerca, quindi se ne avete portatele e al momento della scelta mostratele alla vostra consulente.
Il nostro consiglio è un intimo color carne senza spalline.

I consigli per lo sposo

Questo è un piccolo particolare che dona eleganza ad ogni sposo, regalandogli anche un tocco di romanticismo che, in un giorno così importante, certamente non guasta. Il fiore deve essere in tono con quelli del bouquet della sposa.
Questo è un abito da sera e non da cerimonia. Ogni sposo dovrebbe infatti indossare il tight, il mezzo tight abbinato ad una cravatta, ad un plastron o ad un papillon. Questi due sono gli abiti più indicati per un matrimonio.
È opportuno sapere che l’abito da sposo è formato da quattro capi: pantaloni, gilet, cravattone e giacca. L’abbinamento di questi indumenti va studiato a dovere, anche per quanto riguarda i colori, comunque sempre in tono con quelli della sposa.
Il risvolto è assolutamente da evitare, in quanto toglie una grande percentuale di eleganza al completo indossato dallo sposo, e lo stesso vale per i calzini corti, decisamente poco affascinanti. Scegliete pantaloni e calzini della giusta misura e dello stesso colore: in questo modo andrete sul sicuro!
L’orologio al polso è un dettaglio che dona sempre un certo fascino ad un uomo e questo accade anche nel giorno del suo matrimonio. È uno dei pochi gioielli permessi allo sposo, insieme alla spilla fermacravatta e ai gemelli per la camicia.
Ovviamente, anche se la cerimonia si tiene all’aperto, lo sposo non può assolutamente indossare il cappotto, in quanto rovinerebbe il fascino dell’outfit studiato per l’occasione.
Uno sposo deve avere un look ordinato, mantenendo comunque il suo stile senza stravolgerlo. Questo comprende barba e capelli, ma anche l’abbronzatura. Infatti, un po’ di colorito non guasta, ma non fate da soli: affidatevi sempre a dei professionisti. Questo vi permetterà di sfoggiare un’abbronzatura naturale e non eccessiva. Seguendo questi consigli, potrete sicuramente fare una bellissima figura il giorno del vostro matrimonio e, soprattutto, non farete arrabbiare la sposa!

Lo stile è l’abito dei pensieri, e un pensiero ben vestito come un uomo ben vestito, si presenta molto meglio.

LORD CHESTERFIELD

Hai altre domande? Scrivici

Nome (obbligatorio)

Cognome (obbligatorio)

Email(obbligatorio)

Testo